Hikari Kesho
                                         

CORSO AVANZATO

“…GUARDANDO UN’ IMMAGINE OGGI NON CI SI DEVE PIU’ CHIEDERE CHI E’ IL FOTOGRAFO, MA CHI HA FATTO LA POSTPRODUZIONE…” David Baley

Questa dichiarazione, di uno dei più grandi fotografi al mondo, mette il dito sulla piaga di una delle problematiche più discusse oggigiorno in ambito fotografico professionale:
fino a dove è giusto intervenire col computer su una foto e quando lo stravolgimento della realtà diventa invece poco deontologico, o rappresenta addirittura un modo di comunicare il falso, proponendo immagini di cose, fatti o persone, che nella loro natura “virtuale” possono causare danni o problemi di vario genere a chiunque per motivi professionali si debba servire di tali immagini?
Esistono già paesi in cui l’uso di Photoshop in certi ambiti, come ad esempio il fotogiornalismo, viene proibito o regolamentato entro certi parametri, proprio per mantenere un minimo di contatto con la realtà a livello di comunicazione e informazione.
LA FOTOGRAFIA DI MODA E PUBBLICITARIA è l’ambito in cui si svolgerà questo workshop: le tecniche, i segreti, la capacità di impostare un set fotografico che produca un’immagine perfetta, che poco necessiti dell’intervento del computer .
Verrà spiegato l’uso di Photoshop e dei filtri necessari per valorizzare le nostre foto, partendo comunque da un progetto ben preciso che trova riscontro nelle tecniche di ripresa usate e non nello stravolgimento delle stesse.
Il rapporto col cliente nel set e l’impossibilità in ambito professionale di produrre un’immagine scadente con la “promessa” di una postproduzione che colmi le nostre lacune di tecnica fotografica.
La presentazione di book fotografici di modelle che una volta sul set non assomigliano minimamente a quelle proposte al cliente e i problemi che ne conseguono in termini di costi e della nostra immagine professionale.
Durante il ws si andrà a fondo di queste problematiche e parallelamente verranno impostati dei set dove, con l’ausilio di un assistente di studio, una modella e una truccatrice professionisti, l’allievo potrà scattare le sue foto, controllando in tempo reale sul monitor il risultato delle tecniche acquisite, tenendo in considerazione il mondo “digitale” in cui ci muoviamo, ma nel più totale rispetto delle tecniche fotografiche analogiche, tuttora pilastro fondamentale su cui si basa l’esito di una buona fotografia…al momento dello scatto!

Da sempre attento alle tecnologie e alle innovazioni nel campo della fotografia e della comunicazione, nel 1994 la prestigiosa rivista PHOTO ha dedicato ad Alberto Lisi un articolo come pioniere della fotografia digitale nell'ambito della moda, realizzando un test per la Replay con una delle prime fotocamere digitali "one shot".
http://www.albertolisi.com/media.php

Il corso è rivolto a fotoamatori evoluti, aspiranti professionisti e professionisti che desiderino appoggiarsi all’esperienza di un fotografo, Alberto Lisi, che da oltre 27 anni opera nel settore della fotografia di moda e pubblicitaria in campo Nazionale ed Internazionale e si svolgerà preso il suo studio di Padova.
Per alcuni scorci dello studio di Alberto e sul suo lavoro negli anni:
http://www.albertolisi.com/backstagenew.php

La sala posa prevede un limbo di mt 17x 7x 6.50 di altezza, illuminazione flash, continua e a scarica, bank di varie forme e dimensioni e ogni tipo di accessorio e strumentazione necessaria per un lavoro di tipo professionale

Il costo della giornata, che prevede un fast food per la pausa pranzo,
è di € 95 a persona
è necessaria la tessera AICS, chi ne fosse sprovvisto la può acquistare in sede al prezzo "politico" di €6

Verranno prese in considerazione le iscrizioni previo versamento di acconto di €50 tramite bonifico sul conto:
IT87 K085 9062 8900 0008 1014 206

o tramite Paypal sull'indirizzo mail: info@hikarikesho.com

per info e dettagli: alberto@albertolisi.com
www.albertolisi.com

 

CORSO BASE

"LA MACCHINA FOTOGRAFICA QUESTA SCONOSCIUTA"...

si perchè in effetti, anche se le moderne digitali sono pressochè dei computer che tendono a ragionare al posto nostro, la fotografia si basa su delle regole ben precise, dalle quali non possiamo prescindere.
Un computer poi resta sempre un computer e per quante "casistiche" vengano introdotte nel suo microchip, ci sarà sempre qualcosa che sfugge alla sua "intelligenza" artificiale e ci farà portare a casa delle foto che non corrispondono alle nostre aspettative.

Alla base di tutto quindi c'è sempre l'uomo, con la sua intelligenza REALE, le sue esperienze e le sue emozioni...quello di cui ha bisogno, per portare a casa foto che corrispondano alle sue aspettative, E' UN PO DI TECNICA...e a questo vuol contribuire questo incontro di fotografia: dare ad ognuno le basi per poter gestire la propria attrezzatura fotografica, facendole fare le foto come le vogliamo noi e non lasciando che sia lei a decidere al posto nostro!

Il corso si svolgerà nello studio del fotografo Alberto Lisi, dove si potranno utilizzare le strutture e gli impianti luce per mettere alla prova le tecniche acquisite, nonchè computer Macintosh su cui visionare le foto scattate

Il costo del workshop è di € 55 compreso un fast food per la pausa pranzo
è necesaria la tessera AICS, chi ne fosse sprovvisto può farla in sede al costo "politico" di €6

Verranno prese in considerazione le iscrizioni previo versamento di acconto di €30 tramite bonifico sul conto:
IT87 K085 9062 8900 0008 1014 206

o tramite Paypal sull'indirizzo mail: info@hikarikesho.com

per info e dettagli: alberto@albertolisi.com
www.albertolisi.com

 

GalleryVideoeventspublicationsstore
Homebiographylinksmodelscontacts